Cicloturismo nella Bretagne con Marzina

Index

 

O'choui ma Breizh
Ken kalled ha ken braz
Me oc'h kar kalz!
Tu, la mia Bretagne
Così aspra e così fiera
Quanto ti amo!
Caos
Degemer Mad! Benvenuti!

Sono Bretone e faccio la guida per l'ADFC (Club Tedesco della Bici) a Monaco di Baviera.
Dal 1993 in poi la più grande parte delle mie vacanze, la passo
nella Bretagne con la bici.
Quando abitavo ancora dai miei genitori a Nantes, ne vedevo poco della mia provincia: per un fin di settimana era troppo lontana, per una vacanza troppo vicina.
Di tanto in tanto andavamo in macchina per vedere un punto preciso, bevevamo un caffè o un cidre... e non avevamo visto molto.

Nel 1993 amici tedeschi e italiani mi hanno chiesto di organizzare una biciclettata nella Bretagne. Mio padre si entusiasmò per questa idea e mi fornì con mappe, libri e suggestioni.
Porta, ortensie e
bici
Casupola
Da quel tempo in poì è divenuta una passione.

soltanto con la bici
che si può scoprire un paese, "perdersi" sulle piccole strade, fotografare le case di granito "annegate" dentro le ortensie, assaporare il gusto dell'iodo nell'aria, inebbriarsi del profumo dei pini, del caprifoglio e delle ginestre.
Batelli nel porto
Muscadet e
conchiglie
Dolmen
Crêperie con
Bécassine
La piccola cappella, dedicata ai santi che Roma non ha mai riconosciuti, il porto con i pescatori di sardelle, il mercato pittoresco sulla piazza del villaggio, castelli e megaliti, dapertutto si può fermare e godere l'istante.

Adesso mi chiedono amici e parenti itinerari e suggestioni per una biciclettata nella Bretagne e anche da parte tedesca mi arrivano domande.
Ho cominciato perciò a sistemare informazioni e tragitti affinché ognuno si possa trovare quello che desidera.
Non si tratta di gara con la bici: delle strade se ne trovano abbastanza in Germania, per fare la corsa non vale la pena di prendere il treno.
Faro Les Chats con
bici
Gabbiano
Ma chi vuole scoprire un paese, i suoi abitanti e il paesaggio, gustare un bel pranzo senza rimorsi, fotografare per illuminare il grigio invernale, trovare porte aperte e simpatia,
Dolmen con bici
fa un'ottima scelta con la bici!
arco di roccia
Mi dispiace di non aver tempo e spazio per tradurre ogni pagina in Italiano... almeno le fotografie sono internazionali...
Ortensie
Camelia
Ginestra spinosa
  Qui vorrei ringraziare:
Johannes, ne Bretone, ne ciclista - e pure mi ha passato il suo scanner!
E Romuald, Webmaster di
Kervarker, chi mi ha incitata a rischiare l'avventura Internet.
  Gute Fahrt und Kenavo!

 

 

Version : 07.01.2005 - Contents : Marzina Bernez

Codewriter: Visual Basic Application - Programmed by : Marzina Bernez
Webdesign & Copyright : Marzina Bernez

URL http://marzina.free.fr/degemer4.html